Percorso


Area riservata




ORARI del SERVIZIO e GIORNATA TIPO

L'anno educativo al nido inizia il 1 settembre e termina il 31 luglio; il servizio resta aperto dal lunedì al venerdì (vedi il "calendario "per le chiusure previste di anno in anno).

orsoL'accoglienza avviene dalle ore 7:45 (dalle 8:00 per gli utenti comunali) e fino alle 9:30.

L'uscita può essere scelta tra una delle seguenti possibilità:

- dalle 12:30 alle 13:00 (prima uscita con pranzo)
- entro le ore 14:30 (seconda uscita, per i soli utenti comunali)
- dalle 15:30 alle 16.30 (ultima uscita)

Proponiamo di seguito lo schema di una giornata-tipo:

 

  • 7:45/9:30     Accoglienza e spuntino con frutta fresca a buffet
  • 8:00/11:00   Attività di gioco (vedi progetto pedagogico)
  • 11:00           Inizio cambi prima del pranzo
  • 11:45/12:00 Pranzo
  • 12:45/13:00 Prima uscita
  • 13:00/14:30 Riposo o seconda uscita (utenti comunali)
  • 15:00/15:30 Cambi e merenda
  • 15:30/16:30 Attività di gioco e ultima uscita

 

Il pranzo è sempre fresco e preparato ogni giorno all'interno della struttura, come previsto dalla normativa vigente.

GLI AMBIENTI

La struttura, di circa 300 mq e con un spazio esterno di 200 mq, è suddivisa in ambienti studiati e attrezzati con materiali e arredi dedicati alla prima infazia.

SPAZIO GIOCHI: attraverso il gioco il bambino è stimolato ad imparare; costruire, “giocare a”, “fare finta di” sono tutti percorsi indispensabili per la crescita armonica . Fare questo cammino insieme ad altri bambini consente di acquisire e sviluppare capacità relazionali e consapevolezza di sé, vivendo le ore lontano da casa come un piacevole momento di crescita, autonomia e divertimento. In considerazione di ciò abbiamo allestito degli spazi ampi, luminosi ed attrezzati con giochi di immaginazione, imitazione ed espressività creati a misura di bimbo.


SPAZIO ATTIVITA’ CREATIVE: approcciare sin da piccoli la musica, il disegno, le tecniche espressive favorisce lo sviluppo dell’intelligenza creativa. Per tale motivo lo spazio che abbiamo dedicato alle tecniche espressive è variopinto ed allegro: colori atossici per pitturare con le mani, strumenti musicali, giochi tattili…forme, colori e rumori favoriscono la possibilità di costruire, disegnare, manipolare attivando le capacità di apprendimento ed educando il bambino al piacere di imparare.


SPAZIO ATTIVITA’ MOTORIA: una vera palestra in miniatura! Utilizzando la sbarra, i tappetini, lo specchio, la palla e i morbidoni i bambini possono effettuare esercizi e scoprire le potenzialità del proprio corpo attraverso il movimento e le infinite possibilità di gioco che ne derivano: saltare, correre, dondolarsi aiutano il bambino ad acquisire la consapevolezza della propria dimensione corporea.


SPAZIO NANNA: l’ambiente per la nanna deve essere appartato, sicuro e silenzioso per offrire al bambino un senso di serenità e tranquillità . Per tale motivo abbiamo allestito le sale nanna nel pieno rispetto dei criteri di tranquillità, igiene e sicurezza. Le pareti sono decorate con un rilassante colore, i lettini sono in legno atossico e veri materassi sanitari, e forniti di lenzuola e copertine. La personalizzazione consente ad ogni bambino di avere il proprio lettino favorendo la corretta abitudine al sonno e garantendo la massima igiene. Tutti i materiali utilizzati sono atossici ed anallergici.


SERVIZI IGIENICI: oltre ai bagnetti per i bambini ed al fasciatoio per i più piccoli, è presente un bagno per il personale.


SPAZIO ESTERNO: Lo spazio esterno da dedicare ai giochi è un ampio terrazzo. E’ prevista una zona giochi protetta e sicura per i piccolissimi ed una zona molto ampia per i più grandi, con la possibilità anche di utilizzarla per organizzare simpatiche feste private.

 
SPAZIO PRANZO: il pranzo è un momento fondamentale nella vita di un bambino; una sana abitudine alimentare ed un corretto rapporto con il cibo definiti in tenera età si manterranno costanti anche nella vita adulta. Lavarsi le mani prima di pranzo, “apparecchiare” la tavola con i grandi, imparare a mangiare la pappa da “soli” anche pasticciandosi, contribuiscono a creare la capacità di autonomia e sicurezza, premesse necessarie per lo sviluppo e la crescita del bambino.
Anche gli arredi per la pappa sono costruiti a misura di bambino: le sedioline sono posizionabili in diverse altezze a seconda delle stature, ed i tavoli favoriscono la socializzazione tra i bimbi.


LA CUCINA: moderna e funzionale, consente di preparare il pranzo seguendo le indicazioni delle tabelle dietetiche del Comune di Roma, e concordate con il nostro pediatra. E' sempre presente un'alternativa al menù per specifiche esigenze del bambino, quando richiesto e motivato dai genitori.

AMBIENTAMENTO

Di seguito si riporta uno schema tipo per l'ambientamento dei nostri piccoli ospiti, che di volta in volta verrà adattato alle esigenze di ogni bambino e bambina.

1° giorno: 30-40 minuti insieme al genitoreconiglio
2° giorno: 15 minuti insieme al genitore e 15 minuti da solo
3° giorno: 15 minuti da solo
dal 4° giorno: in base alla reazione e all’adattamento di ciascuno al nuovo ambiente e alle nuove persone  presenti al nido (adulti e coetanei), verrà stabilito dall'educatrice come proseguirà l'ambientamento, aumentando di giorno in giorno il tempo di permanenza in asilo.
Questo naturalmente è un “inserimenti tipo” proprio perché ci si adatterà alle reazioni dei bambini e si consiglia sempre di iniziare l’ambientamento dal lunedì, così la settimana non verrà spezzata dal sabato e dalla domenica. 

Notizie

  • 1
  • 2
Prev Next

avviso

20-09-2018

STIAMO AGGIORNANDO

i contenuti del sito... un pochino di pazienza.

Grazie!

Materiali Informativi - Prima Riunione Genitori

25-09-2017

Sono disponibili nell'area riservata (si accede con il nome utente e la password) i documenti che abbiamo presentato durante la prima riunione:

Clicca qui per scaricare le Informazioni Generali (per conoscere tutti i dettagli organizzativi del nido). 

Per qualsiasi chiarimento siamo a disposizione!

Lo Staff

 

Bambini che mordono: come comportarsi

03-10-2016

Sfido chiunque a trovare un asilo nido dove non si tema il morsicatore. 

Leggi l'articolo che abbiamo pubblicato, potrai conoscere le motivazioni che portano un bambino a mordere, come gestirlo e cosa è meglio fare e cosa evitare.

Clicca qui per aprire l'articolo.

Buona lettura!

CHI SIAMO

18-05-2012

L’asilo nido COCCHI di MAMMA nasce dall’incontro ocadi due mamme che hanno deciso di dare vita ad un proprio progetto imprenditoriale ed educativo nell'affascinante mondo della prima infanzia. Con la forza della propria esperienza lavorativa hanno creato una struttura che offre ai piccoli la possibilità di crescere in un ambiente sereno e costruito a loro misura, e ai genitori un sostegno per orientarsi più facilmente nel meraviglioso e complicato percorso che la crescita di un figlio rappresenta.
Il responsabile del progetto educativo è una di loro, laureata in psicologia, che si è confrontata con varie linee educative costatando che dalla fusione di diverse scuole pedagogiche può nascere un percorso educativo più ricco e stimolante: autostima e autonomia rappresentano i principi che ispirano e guidano il progetto educativo del nido, fortemente condivisi da tutto lo staff che quotidianamente...


Asilo Nido COCCHI di MAMMA - C.ne Cornelia, 36 Roma